Aggiornamento quadro conoscitivo Dotazione organica Ambiente Matrimonio Organigramma Burocrazia Zero Iscrizioni anno scolastico 2020 2021 Contributo per l'affitto 2019- Scadenze Ricerca storica Stato Civile Ordinanza Regione Toscana - Divieti Geofor informa che da domani Sciopero - AVR Criteri e modalità Consiglio Comunale Passaporto Prelievi e analisi no prenotazione Pacchetto Scuola a 2020 Nuovi orari sportello CasaInsieme Disposizioni generali 03 - PEZ 2019 2020 aprile e maggio slittano a giugno state! arrivano i Campi Estivi! Scuola primaria fornitura libri di testo Disinfestazione zanzare al via i trattamenti Smaltimento Guanti e Mascherine Rischi e strutture di Protezione Civile Bando Bonus idrico integrativo 2019 Servizi cimiteriali Cittadino Informato Attività e procedimenti Fattura Elettronica Bonus Sociali LUCE Ufficio Polizia Municipale Buoni spesa dove spenderli i pagamenti di marzo Protezione civile Provvedimenti dirigenti Allerta meteo codice GIALLO per ghiaccio Ordinanza Regione Toscana Racconta una storia calcesana Calcolo TASI - IMU Personale Nascite Trasporto scolastico Linee Programmatiche Buoni spesa per generi alimentari Seminario on line Scuola Primaria Mascherine nuova modalità di distribuzione incontri ed eventi Attestazioni OIV o struttura analoga Progetto C Aree vincolate ex Dlgs 42 Sportello di ascolto a Scuola Spostamento Data Trattamento Antizanzare Videosorveglianza Imposta di bollo Ragioneria ed economato Pagamenti dell'amministrazione Benessere organizzativo Segnala un guasto Beni Mobili Scuola Paritaria Infanzia Elettorale scadenza 08

COVID-19 - PASSEGGIATE ALL’ARIA APERTA E IN BICICLETTA: ecco l' ordinanza del Presidente dellla Giunta Regionale numero 46

Da venerdì 1 MAGGIO
Un’ordinanza del Presidente della Giunta Regionale Toscana stabilisce come potranno essere effettuate le attività all’aria aperta:

  • È consentito svolgere passeggiate all’aria aperta e utilizzare la bicicletta nell’ambito del comune di residenza in modo individuale o da parte di genitori e figli minori, o da parte di accompagnatori di persone non completamente autosufficienti, o da parte di residenti nella stessa abitazione;

Nello svolgimento delle attività motorie appena descritte non è necessario mantenere le misure di distanziamento sociale di almeno 1,8 metri fra i genitori e figli minori e/o residenti nella medesima abitazione.

L'Amministrazione Comunale sta valutando procedimenti di carattere locale relativi alle specificità del nostro territorio in relazione alle ultime disposizioni nazionali e regionali.
In allegato il testo integrale dell'ordinanza .