Calci, partecipazione e coinvolgimento dei cittadini: tornano gli incontri con le frazioni.

Visto il perdurare dell'emergenza sanitaria e con l'intento di riavviare, nelle forme possibili, il principale strumento di partecipazione dei cittadini alle scelte dell’amministrazione, il sindaco e la giunta del Comune dei Calci saranno impegnati in un giro “virtuale” delle frazioni a partire da lunedì 17 maggio alle ore 21. Quattro date per quattro incontri sulla piattaforma Zoom aperti a tutti i calcesani che potranno partecipare per ascoltare una presentazione del lavoro posto in essere e per proporre necessità e priorità di intervento nel loro paese.

Primo appuntamento, dunque, lunedì 17 maggio alle ore 21 dedicato alle cosiddette "frazioni alte" (IL COLLE - VILLA - PONTEGRANDE CASTELMAGGIORE TRE COLLI; VIA DEGLI OMBERALDI - REZZANO VIA CASTELLANA - S.LORENZO - VIA DEL CHIASSO MONTEMAGNO; CASE SPARSE IN TERRITORIO COLLINARE), secondo appuntamento il 20 maggio per LA CORTE - SAN PIERO - CAPPETTA – NICOSIA, terzo appuntamento 24 maggio con LA GABELLA, LOC. ROSSELMINI, SCORZI e PADULETTO e, infine, giovedì 3 giugno con gli abitanti del centro  (VIA ROMA - VIA BROGIOTTI - LA CAGNOLA - VIA PROPOSITURA - LOC. LE PESCINE VIA RUSCHI - VIA XX SETTEMBRE - VIA PROV.LE ARNACCIO - DA VIA DANTE A VIA CAVA).

In questo modo viene così mantenuto il tratto distintivo che la giunta Ghimenti ha voluto introdurre fin dal suo primo insediamento: saranno infatti i cittadini a proporre e poi a decidere, ovviamente in maniera collegiale, le priorità delle azioni da programmare e poi realizzare nella zona in cui vivono. Ed è proprio questa possibilità di "incidere" direttamente nelle scelte che ha permesso una costante crescita della partecipazione agli incontri di frazione.