Le strade libere le fanno le donne che le attraversano.

In occasione della Giornata internazionale della donna l’amministrazione comunale di #Calci, nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti per contenere la diffusione dei contagi da Covid-19, organizza un evento di approfondimento culturale in modalità telematica.

Le Consigliere comunali - insieme ad un gruppo di cittadine che da anni si occupa di questo delicato tema - hanno deciso di riflettere sull’importanza e sul valore della toponomastica, ossia lo studio dei nomi dei luoghi sotto l’aspetto dell’origine, della formazione, della distribuzione e del significato.

A guidare questo "viaggio" ci penserà Paola Malacarne di Toponomastica Femminile, l’associazione nata nel 2014 con l’intento di restituire voce e visibilità alle donne che hanno contribuito, in tutti i campi, a migliorare la società.

Durante l’evento, che si svolgerà sulla piattaforma Zoom, sarà inoltre possibile ascoltare le esperienze dirette di tre donne calcesane, Matilde Bertolini, Francesca Bonanni e Federica Sandroni che, per sport o per lavoro, attraversano quotidianamente con impegno e successo le strade, confrontandosi in ambiti in cui la presenza maschile è nettamente prevalente.

Appuntamento lunedì 8 marzo 2021 alle ore 17:30 collegandosi al link che sarà pubblicato sulla pagina Facebook del Comune.

Allegati:
Scarica questo file (locandina.jpg)locandina iniziativa[ ]2276 kB