Con il ritorno della Regione Toscana in zona arancione, il mercato settimanale di Calci riassumerà, a partire da mercoledì 9 dicembre, il proprio assetto con i banchi del "settore alimentare" e quelli del "non alimentare".
Nel rispetto dell'ultimo decreto ministeriale e, più in generale, delle norme di prevenzione anti-Covid, esercenti e clienti dovranno mantenere tutte le necessarie misure di sicurezza e prevenzione.