FATTURAZIONE ELETTRONICA

AVVISO a tutti i fornitori del Comune di Calci

Si comunica che a partire dal 31 MARZO 2015 è entrato  in vigore l’obbligo della fatturazione elettronica anche per i Comuni.

Pertanto, dal 31/03 p.v. le Pubbliche Amministrazioni non possono più accettare fatture emesse o trasmesse in forma cartacea.
La sola tipologia di fattura accettata sarà la fattura elettronica.

Ai fini degli adempimenti di cui al Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze n. 55 del 03/04/2013, si elencano di seguito i CODICI UNIVOCI UFFICIO (CUU) di destinazione delle fatture elettroniche attribuiti dall’Indice delle Pubbliche Amministrazioni (IPA):

UFFICIO 

CODICE UNIVOCO UFFICIO 

telefono responsabile 

Scrivi al responsabile 

Affari Finanziari

LSUIOM

050/939526

Michele Genovesi

Uso e assetto del Territorio

KQZP14

050/939535

Carlo De Rosa

Affari generali  e servizi al cittadino

49Q344

050/939522

Ilaria Orsucci

Polizia Municipale

EZ8YP5

050/939529

Renato Sarno

Lavori pubblici e difesa del territorio

OGZWIQ

050/939546

Carlo De Rosa

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

DATI NECESSARI ALLA FATTURAZIONE ELETTRONICA nei confronti del Comune di Calci:
denominazione ente: Comune di Calci
e-mail servizio di fatturazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
codice fiscale: 00231650508
codice univoco ufficio: (vedere tabella)

Si ricorda infine che a partire dal primo gennaio 2015 le operazioni effettuate nei confronti delle Pubbliche Amministrazioni sono soggette al regime della scissione dei pagamenti di cui all'art. 17-ter DPR 633/1972.(cosiddetto SPLIT PAYMENT).

Nei “dati riepilogo della fattura” occorre quindi indicare il codice "S" che esprime tale modalità di versamento dell'IVA e il relativo riferimento normativo.