ATTENZIONE ALLERTA METEO: Prenderne visione nella sezione notizie



Come già comunicato, in data odierna, il Sindaco ha incontrato dirigenti Geofor per affrontare le due tematiche oggetto di una formale contestazione del Comune di Calci all’azienda che gestisce il servizio di raccolta e smaltimenti rifiuti sul territorio comunale. L’incontro ha dato esiti molto importanti per la collettività, anche grazie alla fattiva ed immediata collaborazione di Geofor stessa che ha accolto tutte le richieste dell’Amministrazione comunale.

Problematica avvisi errati
Geofor invierà a domicilio a tutti gli utenti una lettere di scuse e spiegazioni. Fornirà nella stessa tutte le indicazioni per poter dimostrare nella maniera più comoda per l’utente l’avvenuto pagamento (mail dedicata, contatti telefonici, orari sportello e ogni altra informazione utile).
Dal fatto accaduto e dalla forte protesta “calcesana” è emersa anche la necessità di cambiare i contenuti dell’AVVISO che viene inviato (in tutta l’area Geofor), indicando già in esso le modalità per dimostrare che si è pagato. Come avevamo fatto presente, è assolutamente inaccettabile partire dal presupposto che il cittadino non abbia pagato.
Infine, altro dato essenziale, poiché esplicitamente richiesto dall’Amministrazione comunale: I COSTI DELLA GETSIONE  E DELL’INVIO DEGLI AVVISI ERRATI NON GRAVERANNO SUI COSTI A CARICO DELLA COMUNITA’. Solo i costi degli avvisi inviati a chi non ha pagato, saranno contabilizzati ed imputati agli stessi cittadini debitori.
Problematica disservizi diffusi
L’azienda si è fatta carico del problema posto con decisione dall’Amministrazione. E stornerà i proventi delle penali effettuate da una delle prossime fatture. I calcesani quindi non pagheranno i costi dei disservizi.
Per il futuro, invece, ha disposto una modifica della metodologia di controllo sulle segnalazioni. Geofor raccoglierà attraverso i contatti dedicati (mail e telefonate) e dopo (qui sta la modifica) sarà essa stessa ad effettuare i controlli sull’effettiva avvenuta risoluzione della problematica stessa nell’arco delle 24 ore successive. Attivando quindi, se necessario, ulteriormente l’azienda che svolge il servizio affinché provveda.
In questa ottica è assolutamente necessario che l’utenza faccia pervenire entro le ore 16,15 di ogni giorni le segnalazioni per i disservizi che riceve DIRETTAMENTE ai contatti Geofor: numero verde 800959095 oppure mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .
Ringraziamo i cittadini per la collaborazione che vorranno mostrare, perché sarà essenziale per l’effettivo miglioramento del servizio sul territorio. L’Amministrazione che ha avuto il merito di attivarsi immediatamente e di segnalare situazioni oggettive cui Geofor porrà rimedio (a beneficio di tutta l’area servita) continuerà ad essere vigile sulla qualità del servizio e pronta a tutelare gli interessi della comunità che rappresenta. Come sempre.  

Calci, li 31 Luglio 2018                                                                  L’amministrazione Comunale