A seguito di avviso pubblico del Comune di Calci, la società S.E.PI. S.p.A., sta procedendo al censimento delle occupazioni di spazi ed aree pubbliche presenti sul territorio comunale. In un’ottica di fattiva collaborazione, se rilevato la presenza di un accesso carrabile, privo di autorizzazione, avente tutte le caratteristiche di passo carrabile così come previsto dal Regolamento per l’Occupazione di suolo pubblico e del relativo canone, La invitiamo a prendere contatti con i nostri uffici informativi, con le modalità e gli orari sotto riportati per regolarizzare la sua posizione.

Che cos’è un passo carrabile?

Qualsiasi accesso ad una strada o ad un fondo oppure ad una area laterale, idoneo allo stazionamento o alla circolazione di uno o più veicoli e che comporta un’opera visibile quale listone di pietra od altro materiale, da appositi intervalli lasciati nel marciapiede, una modifica del piano stradale avente la funzione di facilitare l’accesso dei veicoli alla proprietà privata. ( vedi allegato, casistiche 1-2-3-4-5)

Da chi è dovuto il canone?

Il Canone è dovuto dal titolare dell’atto di concessione o autorizzazione ed in mancanza di questo dall’occupante di fatto. Sono coobbligati in solido al pagamento del canone tutti gli aventi diritto all’accesso carrabile. Se la concessione o autorizzazione è rilasciata a più titolari, l’ammontare del canone è dovuto dai contitolari in solido. Il pagamento del canone può essere assolto o da un unico concessionario per tutti, oppure se specificatamente richiesto essere suddiviso in pari quota tra i soggetti richiedenti.

Perché è dovuto il canone?

Il canone è dovuto ogni qual volta si perfezioni una occupazione con conseguente sottrazione, anche parziale, della area pubblica all’uso della collettività, sia pure in modo potenziale o futuro. Il canone per i passi carrabili si applica indipendentemente da chi abbia realizzato l’intervento.
Chi si regolarizzerà nella fase iniziale, grazie ad una delibera di Giunta, non vedrà calcolate sanzioni, more ed oneri accessori sul tributo dei 5 anni precedenti. Chi invece attenderà l’invio della contestazione formale vedrà calcolata ogni maggiorazione prevista dalle norme di riferimento.

Cos’è un passo carrabile a raso?

Qualsiasi accesso ad una strada, a un fondo o ad un’area laterale, che non comporta alcuna opera di modifica dell’area pubblica antistante avente la funzione di facilitare l’accesso dei veicoli alla proprietà privata, cioè quelle aree che sono prive di alcuna opera/manufatto e modifica del piano stradale. In questo caso il canone è dovuto solo se i proprietari, o comunque coloro che li utilizzano, richiedono ed ottengono il rilascio di apposito cartello segnaletico di divieto di sosta e la relativa autorizzazione (vedi, allegato casistica 6).

Dove reperire informazioni?

Ufficio S.E.PI. Spa, sito in via Vincente Della Chiostra n.49 presso i locali della biblioteca comunale, sarà aperto al pubblico a partire da giovedì 07/06/2018, dopodichè ogni giovedì dalle ore 17,00 alle ore 19,00 e il sabato dalle ore 10,00 alle 13,00 o contattando il numero 050/939562 (sempre negli stessi orari), oppure inviando una email all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

L'Amministrazione Comunale

Allegati:
Scarica questo file (Informativa Passi Carrabili.pdf)Informativa Passi Carrabili.pdf[ ]1460 kB